Gruppo di lettura dell'Accademia dei Sensi

di Lina Morselli

Lina Morselli e Alessandro Toppi
moderano la discussione sulla lettura del mese

L'ora delle ombre più corte, da La vigna dell'imperatrice romana
di Alojz Rebula

Collegamento di rete:
Nino Marinaio
Missaggio e messa in onda:
Nino Marinaio

Specifici diritti riservati.

Commenti 1 - 50 di 101

  • Ospite
    • Contributo di Nadia [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.00

    buonasera a tutti!!

  • Benvenuti! In gamba, Nino!

  • Ospite
    • Contributo di Nadia [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.01

    benvenuti

  • Ospite
    • Contributo di Ornella [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.02

    Buona sera a tutti =)

  • Ospite
    • Contributo di Nadia [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.03

    ciao, Ornella!

  • Ospite
    • Contributo di Nadia [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.03

    sempre sul pezzo, eh..

  • Ospite
    • Contributo di Nadia [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.03

    sempre sul pezzo, eh..

  • Ospite
    • Contributo di Nadia [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.04

    grazie, Alessandro!

  • Ospite
    • Contributo di biki [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.04

    ciao a tutti

  • Ospite
    • Contributo di Ornella [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.04

    Sì! Bentrovata.

  • Ospite
    • Contributo di Nadia [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.05

    sono d'accordo, Lina..ha scritto una vera e propria cronaca dell'avvenimento!

  • Ospite
    • Contributo di Sophie [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.06

    Buonasera a tutti, in bocca al lupo Nino! Sei tutti noi! :)

  • Ospite
    • Contributo di Nadia [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.06

    ciao, Sophie

  • Ospite
    • Contributo di Nadia [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.06

    biki, benvenuta

  • Ospite
    • Contributo di Ornella [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.06

    Ciao, Sophie =)

  • Ospite
    • Contributo di francesca [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.07

    Buonasera a tutti, scusate il ritardo

  • Ospite
    • Contributo di Nadia [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.07

    ciao, Francesca!

  • Ospite
    • Contributo di Nadia [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.07

    ciao, Francesca!

  • Ospite
    • Contributo di Nadia [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.08

    appena iniziato..

  • Ospite
    • Contributo di Nadia [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.08

    appena iniziato..

  • Ospite
    • Contributo di Sophie [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.08

    Ciao Nadia, Biki, Ornella e Francesca.

  • Ospite
    • Contributo di Nadia [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.08

    io la amo, Lina..è così ....splendida nell'esposizione

  • Ospite
    • Contributo di francesca [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.10

    Era un grande filologo

  • Ospite
    • Contributo di Ornella [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.11

    Bravissima, davvero.

  • Ospite
    • Contributo di Nadia [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.11

    sì...momenti di vita..la vita vera, mica quella paradisiaca!

  • Ospite
    • Contributo di francesca [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.11

    Rebula è un testimone del tempo.In questa novella, pur essendo un letterario, si dimostra anche teologo e saggista.

  • Ospite
    • Contributo di Nadia [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.12

    sì, Francesca

  • Ospite
    • Contributo di Nadia [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.12

    sì, Francesca

  • Ospite
    • Contributo di Nadia [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.13

    ops..scusate i doppioni..il pc fa i capricci

  • Ospite
    • Contributo di francesca [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.14

    uno scrittore impegnato nella travagliata ricerca del senso del vivere e della trascendenza cristiana.

  • Ospite
    • Contributo di Nadia [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.14

    della serie: fiuuuuu..e meno male

  • Ospite
    • Contributo di Nadia [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.16

    sì, Francesca...un' altra vittima dellla dottrina

  • Ospite
    • Contributo di Nadia [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.16

    vivere è vivere..punto..il peccato, la colpa..ma stiamo scherzando?

  • Ospite
    • Contributo di Nadia [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.17

    ecco..la Donna...viva, vera, reale, con l'istinto della sopravvivenza

  • Ospite
    • Contributo di francesca [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.18

    Adamo ha paura perchè ha la consapevolezza del caos tragico della vita, al quale non può sottrarsi

  • Ospite
    • Contributo di Nadia [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.19

    certo, Francesca...normale..è l'inizio

  • Ospite
    • Contributo di Nadia [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.20

    e guarda caso..la scintilla proviene da chi fra virgolette ha la colpa...

  • Ospite
    • Contributo di Ornella [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.22

    La loro natura è diversa

  • Ospite
    • Contributo di Nadia [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.22

    esatto, Alessandro

  • Ospite
    • Contributo di francesca [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.22

    è tutto legato alle problematiche
    esistenziali dell’uomo del nostro tem-
    po, smarrito nel vortice di ideologie
    diverse

  • Ospite
    • Contributo di Ornella [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.22

    Parte tutto da lì, forse.

  • Ospite
    • Contributo di Ornella [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.24

    Adamo è fatto di argilla, Eva è una sua costola.

  • Ospite
    • Contributo di francesca [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.24

    Nelle paure di Adamo si riscontra il pensiero drammatico dello scrittore che non può soffocare il tormento del dubbio. Il richiamo del mistero di vivere.

  • Ospite
    • Contributo di Nadia [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.24

    ehm...non mi sembra una bella cosa..che dall'amore nasca un caino..

  • Ospite
    • Contributo di Masaniello [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.25

    Non concordo: Adamo non mostra necessariamente consapevolezza del caos tragico della vita, ma piuttosto soffre l'aver perso il paradiso, il Giardino, cioè la protezione del Creatore. Parlare di caos tragico è francamente eccessivo.

  • Ospite
    • Contributo di Nadia [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.25

    credo che caino sia l'incarnazione del male..purtroppo per lui..povero

  • Ospite
    • Contributo di Ornella [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.27

    Lo credo anche io, Nadia. E' strumentale.

  • Ospite
    • Contributo di francesca [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.28

    La domanda che tormenta Adamo è la stessa che accompagna i nostri giorni.

  • Ospite
    • Contributo di Nadia [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.28

    diciamo che Adamo era ben abituato...trovo una singolare attinenza con la realtà...tutti problemi nascono dalla donna..ma sono anche risolti da essa.. (spero che non intendiate in questo un femminismo decisamente fuori luogo e fuori tempo)

  • Ospite
    • Contributo di Nadia [Ospite]
    • Contributo del 9-dic-2015 21.30

    sì, singolare..la differenza

Extra

Diventa un Mike

...assegna punteggi ai tuoi canali preferiti, interagisci con gli altri Mikes o semplicemente inizia a trasmettere sul tuo canale!

Registrati